+39 029 475 6481
Japon

Nelle stazioni giapponesi


Giappone

come cambiare il proprio voucher con il japan rail pass

Japan Rail Pass
Per utilizzare i treni della rete Japan Railways (JR), la ricevuta (voucher) che vi è stata inviata al momento del vostro acquisto deve essere cambiata ad uno sportello JR. L'elenco delle stazioni dove è possibile effettuare lo scambio figura sulla ricevuta. Tutte le grandi stazioni del Giappone, e in particolare di Tokyo hanno un sportello apposito.

Come utilizzare il japan rail pass

UTILIZZARE IL JAPAN RAIL PASS
Il Japan Rail Pass vi risparmia il disagio di dover avere biglietti per ogni tragitto (a meno che non vogliate prenotare il posto in uno Shinkansen).Dovete quindi transitare dal passaggio libero dove si trova il controllore (e non dai cancelli). È consigliabile essere in possesso del proprio passaporto perché il controllore potrebbe verificare che siate il titolare del Rail Pass.

Come acquistare un biglietto del treno

ACQUISTARE UN BIGLIETTO
Per le linee ferroviarie private, dovete acquistare un biglietto agli sportelli (la rete ferroviaria JR è estremamente fitta, e permette di accedere anche a città più fuori mano. Tuttavia, esistono talvolta dei tragitti che sono percorribili solo tramite le compagnie private).

Come trovare il proprio treno

PROPRIO TRENO
Il numero del treno e la sua destinazione sono sempre indicati in caratteri giapponesi e romani. Nei molti binari, le indicazioni in terra indicano dove si trovano le porte di accesso al treno. I treni si fermano nel punto esatto dove il segnale indica la porta di ingresso.

È preferibile fare la coda per accedere all'ingresso perché i treni non si fermano molto a lungo. Sui treni locali i posti non sono riservati e il primo che entra ha più possibilità di viaggiare seduto.Non esitare a chiedere ad un altro viaggiatore se il treno che stai aspettando è quello giusto.

Infine fate molta attenzione a non prendere un treno "Nozomi" sull'asse Tokyo-Nagoya-Kyoto-Hiroshima. Bisogna salire a bordo dei treni "Hikari" o "Kodama" che fanno alcune fermate supplementari.

Portare i bagagli

PORTARE I BAGAGLI
Nelle stazioni giapponesi non esiste il servizio di portabagagli. Le grandi stazioni hanno degli ascensori mentre quelle piccole hanno solo le scale. Se fate un'escursione di uno o due giorni potrete utilizzare il servizio di invio Takkyu-bin che per una modesta somma porteranno i vostri bagagli a destinazione.

Per esempio: Partendo da Kyoto per Tokyo desiderate passare 2 notti a Takayama e a Kanazawa. Per queste due notti potete mettere un po' di cose in uno zaino e far portare la vostra valigia all'hotel di Tokyo.

attendere il treno

ATTENDERE IL TRENO
Attendere il proprio treno ai binari di una stazione giapponese prevede il rispetto di una certa disciplina: scegliere una fila di attesa (solitamente indicata sul marciapiede), e attendere pazientemente dietro agli altri viaggiatori fino al momento in cui si può entrare nel vagone, naturalmente, con tranquillità (siamo in Giappone).

utilizzo degli armadietti per deposito bagagli

lockers
I "lockers" vi permettono di fermarvi 2 o 3 ore in una città, visitarla, e proseguire il viaggio con il treno seguente.
Esempio con partenza da Kyoto in direzione di Okayama: la visita di Himeji (da 2 ore e mezzo a 4 ore) è possibile solo senza i propri bagagli.

La maggior parte delle grandi stazioni dispongono di lockers di dimensioni abbastanza grandi (anche se in numero ridotto). È più semplice inserire 2 borse medie piuttosto che una grande valigia.

Le piccole stazioni spesso non hanno degli armadietti per le valigie grandi: quindi è meglio avere borse facilmente piegabili piuttosto che valigie rigide.

Esistono anche armadietti classici il cui servizio però termina molto presto la sera.

LA stazione come centro informazioni

CENTRO INFORMAZIONI
La rete della metro di Kyoto ha due linee: la linea KARASUMA che va da nord a sud e la linea TOZAI che va da est a ovest. Si incrociano alla stazione "Karasuma Oike".
Il prezzo del biglietto varia da 210 a 340 Yen per gli adulti e da 110 a 170 Yen per i bambini a seconda della destinazione.

Una rete di sole 2 linee può sembrare poco fornita per una città delle dimensioni di Kyoto e non è il mezzo di trasporto più adeguato per visitarla, a meno che si voglia vedere i siti turistici vicini al centro città, come il Palazzo Imperiale, il Museo del Manga o il Castello Nijo.

Da notare: il Japan Rail Pass non è valido per la metro di Kyoto.

la stazione come centro commerciale

CENTRO COMMERCIALE
Storicamente le compagnie ferroviarie erano grosse aziende di commercio che hanno costruito ampie zone commerciali parallelamente alla costruzione delle linee. Per questo le stazioni sono spesso importanti aree commerciali.

la stazione come punto di ristoro

STAZIONE COME PUNTO DI RISTORO
Le stazioni comprendono negozi specializzati nella vendita di "Ekiben" o "bento" il cui contenuto è spesso influenzato dalle specialità locali. Vi sono anche molti ristoranti sempre aperti e che servono diversi tipi di cucina, per soddisfare tutti i gusti.

come uscire dalla stazione

stazioni
Le stazioni sono talvolta molto grandi e spesso hanno molte uscite. Non esitare a chiedere ad un controllore quale uscita corrisponde al luogo in cui vuoi recarti.

A Kyoto, la stazione centrale è un complesso che comprende un grande hotel di lusso (Granvia), un grande magazzino (Isetan) e un enorme centro di prodotti audiovisivi (BicCamera), un centro commerciale sotterraneo, un enorme Ufficio del turismo, etc…
Japan Rail Pass A partire da € 223
Pass Kansai A partire da € 17
Pass Kyushu A partire da € 117
Pass Shikoku A partire da € 70
Pass West A partire da € 148
Pass Hokkaido A partire da € 129
Pass Central A partire da € 109
Pass East A partire da € 203
Hyperdia

Uno strumento prezioso
Altri Rail Pass in Giappone

Se il JR Pass è il primo forfait utilizzato dai viaggiatori in Giappone, esistono anche altre formule che sono talvolta più interessanti......
Seguendo la navigazione su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie al fine di migliorare l'esperienza dell'utente, fornire contenuti personalizzati in base ai suoi interessi o realizzare statistiche delle visite. Continuando su questo sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e configurare le preferenze riguardanti i cookie.